imballaggio-nei-traslochi.jpg?fit=768%2C510&ssl=1

Imballaggio nei traslochi e la sua importanza

8 Luglio 2017 Consigli

Nei traslochi anche l’imballaggio ha grande importanza!

 

Molti pensano che traslocare sia un gioco da ragazzi, tutto sommato serve solo tanta pazienza ed un buon mezzo per effettuare un trasporto rapido e completo, ma se la vostra nuova abitazione è troppo distante da quella che state per salutare, cosa succede?

Succede che dovrete affidarvi ad una ditta di traslochi, ma anche il vostro contributo sarà utilissimo, basti pensare all’imballaggio, che nello specifico avrà un solo scopo, vale a dire quello di limitare eventuali danni a cose e oggetti in vostro possesso.

Spesso si possono verificare delle cadute accidentali, sarà dunque vostra premura controllare oggetto per oggetto, prepararlo al meglio e magari apportare su ogni scatola la dicitura ‘Fragile‘ ove sarà necessario.

Il vostro impegno sarà premiato ed offrirete un aiuto non indifferente a chi sta effettuando un trasloco per voi, il quale saprà come maneggiare eventuali oggetti, scegliendo per loro una posizione più consona durante il trasporto!

Scopriamo cosa e come conviene imballare prima di un trasloco

 

Ogni trasloco che si rispetti sarà suddiviso in fasi differenti che varieranno a seconda del soggetto in questione ed ovviamente anche della ditta di traslochi interessata.

Una delle più importanti sarà quella dell’imballaggio, ma sarà proprio in tale frangente che molte persone riscontreranno dubbi e perplessità sul come e cosa imballare.

Per nostra esperienza, meritano grande attenzione sicuramente gli elementi d’arredo, tra i quali spiccano i mobili, di piccola o media grandezza, gli stessi che tramite il nostro intervento verranno in tal modo preservati da eventuali rotture accidentali, ma anche da graffi o abrasioni che si potrebbero verificare durante il trasporto.

Non sarà certo difficile creare una protezione valida, ci si potrà benissimo arrangiare, magari con cartoni di buon spessore, ma anche con del polistirolo e gommapiuma, vale a dire tutti elementi che in un modo o nell’altro riescono a conferire resistenza ed un discreto livello di protezione!

imballaggio-nei-traslochi

 

Cartoni e pulizia, elementi fondamentali nel trasloco!

 

Prima di effettuare un trasloco assicuratevi di avere tutti i mezzi necessari per preservare al meglio ogni elemento della vostra casa, in questo modo non avrete affatto problemi a trasloco ultimato; ritroverete tutto così come lo avete lasciato e sarà alquanto semplice trovare per loro una collocazione nel nuovo appartamento.

L’imballo è una fase particolare, ci vuole tanta attenzione e materiali resistenti, quindi, prima di tutto premunitevi di cartoni ondulati, meglio se in tripla onda, perchè al momento sono considerati tra i più robusti in assoluto, ma non solo, sarà fondamentale che essi siano integri e presentino un fondo ed un’apertura spessa e rigida.

Anche la pulizia riveste un ruolo importante; assicuratevi di non portare via insetti o scarafaggi, i quali il più delle volte si annidano proprio negli scatoloni o nella parte sottostante di mobili che non spostate da svariato tempo.

Questo diventa un fattore chiave, perchè se il vostro obiettivo è quello di traslocare un negozio di alimentari, eventuali animaletti potrebbero crearvi non pochi grattacapi con gli alimenti in vendita.

 

Cerchiamo di semplificare le procedure d’imballaggio!

 

Tutti odiano perdere tempo, ma non sanno che senza organizzazione se ne perderà il doppio per lavori che seppur necessitino di grande attenzione, potrebbero essere svolti in modo molto più rapido, uno di questi è sicuramente l’imballaggio durante il trasloco.

Il punto cruciale è rappresentato dalle scatole, quindi senza coperture realmente resistenti non si va proprio da nessuna parte, inoltre, spetterà a voi il compito di riempire eventuali vuoti, in modo che l’oggetto all’interno sia stabile e limitato nei movimenti.

In tale frangete si potranno utilizzare giornali, cartoni ripiegati, oppure vestiti, insomma ci si potrà tranquillamente arrangiare con tutto ciò che si ha a disposizione.

La chiarezza conta molto, quindi su ogni pacco che avrete preparato, consigliamo di scrivere con un pennarello, il contenuto dello stesso, in questo modo il disimballaggio risulterà decisamente più veloce ed estremamente semplice!

 

Informazioni chiare ed etichette sicure per un imballaggio coi fiocchi!

 

Una grande percentuale di problemi, durante il trasloco, avviene per negligenza del committente stesso, ovvero di quel soggetto che decide di optare per tale soluzione ed i motivi a quanto pare sono numerosi!

Primo su tutti sta nella scelta della ditta, sarà opportuno valutare per bene solo ed esclusivamente quelle che vantano un ottimo feedback e che sono cresciute nel tempo, offrendo servizi di un certo livello, ma non solo, grande importanza va data anche all’imballaggio.

Si tratta di una fase che spetterebbe al soggetto interessato, il quale dovrà ad ogni modo essere chiaro e preciso, inscatolando ogni oggetto, segnando i prodotti ritenuti fragili ed applicando particolari etichette al fine di indicare la tipologia del bene trasportato.

Si tratta di piccoli accorgimenti che andranno ad aiutare l’operatore, il quale, in collaborazione con il suo team, sarà in grado di effettuare un trasloco con i fiocchi, riducendo al minimo un eventuale rischio di danneggiamento oggetti!


TRASLOCHI CASA

Serviamo le province di Caserta – Napoli – Benevento – Avellino e in tutta ITALIA

 

Leggi la Privacy

CONTATTACI

Cellulare: 329 9838 869

Mail: info@traslochicasa.com

CERTIFICAZIONI

ATP TRASLOCHI